11 Piante medicinali che si possono coltivare a casa

È sempre un’ottima alternativa avere a casa piante medicinali da usare quando è necessario. La buona notizia è che molti di loro possono essere coltivati in casa utilizzando pochissimo spazio.

C’è una lista enorme di piante che si possono coltivare in casa propria che possono essere utilizzate per le spezie e i tè curativi. Se volete maggiori informazioni sugli usi delle piante medicinali, sul web ci sono spiegazioni complete e utili che potete consultare.

 

Basilico

Potete piantarlo in un vaso e tenerlo in casa all’ombra. Ha bisogno di un terreno ben fertilizzato con un drenaggio ottimale. Viene usato come condimento, ha anche la proprietà di alleviare il mal di gola, la tosse, il raffreddore e la bronchite.

Menta

Esistono diversi tipi di questa pianta, in generale non richiede molta cura poiché resiste a terreni con poche sostanze nutritive, alla mancanza d’acqua e all’eccesso di ombra. E’ ottimo per calmare i disturbi intestinali. Sotto forma di infusione aiuta a migliorare la digestione.

 

Origano

Ha bisogno solo di un terreno umido. E’ in grado di crescere in qualsiasi tipo di clima, quindi si comporta bene in vaso. Si dovrebbe tenere a mente che è una pianta che ama molto la luce del sole. Ha proprietà antibatteriche, antiossidanti e antinfiammatorie.

 

Rosmarino

Il rosmarino ha bisogno di spazio per crescere, quindi avrete bisogno di un grande vaso. Ama il sole e cresce facilmente dalle talee. Il rosmarino è molto efficace contro la forfora e condiziona i capelli, incoraggiandone la crescita e facendoli sembrare più sani.

Salvia

Ci sono molte varietà di questa pianta con diversi usi. Non ama il freddo, quindi dovrebbe essere esposto al sole e non richiede molta acqua. Tra i suoi usi ci sono il sollievo della gotta, i reumatismi cronici e l’abbassamento degli zuccheri nel sangue.

Prezzemolo

Questa pianta è un po’ più esigente: ama il terreno fertile, il sole e molta acqua. È ricco di vitamina C, quindi è uno stimolante del sistema immunitario, è anche un meraviglioso antidoto contro la forfora.

Camomilla

È una pianta di poche cure ciò che la rende facile da coltivare, ama il sole e sostiene qualsiasi tipo di terreno. Tra le sue proprietà troviamo che serve ad alleviare i dolori allo stomaco, alla testa e ai muscoli.

Lavanda

Oltre al suo bel colore, questa pianta ha proprietà rilassanti e stimolanti per il sonno sia in infusione che per il suo squisito aroma. Una pentola ben drenata con tanto sole è tutto ciò di cui abbiamo bisogno per tenerla a casa.

Gelsomino

Il gelsomino preferisce il sole, e i suoi fiori freschi hanno proprietà afrodisiache, il tè di questa pianta serve come rimedio naturale contro lo stress e la depressione, accelera la perdita di peso e la purificazione delle tossine.

Menta

Questa pianta richiede solo luce e umidità. Serve ad alleviare i crampi allo stomaco, elimina i gas dal tratto digestivo, serve come sedativo in caso di ansia e nervosismo, ed è anche un ingrediente per cibi e bevande come i mojito.

Timo

Cresce meglio in terreni calcarei con poca acqua e molto sole. È antisettico, per questo viene utilizzato per pulire le ferite, lenire e rinfrescare la pelle che brucia grazie alle sue proprietà toniche e astringenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *