13 cose da vedere e da fare a Lisbona

Lisbona è senza dubbio una città eccezionale. Con una proposta turistica impressionante, per visitare la capitale del Portogallo è necessaria una guida che vi dica esattamente quali sono gli angoli più straordinari di questa grande città.

Viaggerete presto? Conosci Lisbona in tutto il suo splendore e organizza il tuo itinerario in modo da poter coprire tutte le attività che ti proponiamo nel seguente elenco.

 

Praça de Figueira

Si trova nel centro della città ed è una delle piazze con la migliore atmosfera, circondata da alberghi, caffè e negozi che permettono un costante movimento di persone sia di giorno che di notte.

Praça de figueira

Piazza Rossio

Molto vicino a quanto sopra, troverete molti edifici interessanti e ristoranti famosi in città, oltre a diversi monumenti storici, come la Statua D. Pedro IV.

Convento do Carmo

Un antico tempio di architettura gotica gravemente danneggiato dal terremoto del 1755 e che oggi ospita un museo archeologico con esemplari di innegabile valore culturale.

Praça do Comércio e Arco de Rua Augusta

L’arco si trova a nord della piazza e nei dintorni troviamo un punto panoramico impressionante che offre una magnifica vista su tutta la zona.

Cattedrale di Lisbona

È la chiesa più importante della città e una delle visite da non perdere di tutti i tour, poiché ha più di 9 secoli di storia e un incredibile valore architettonico.

Tramonto da Nossa Senhora do Monte

Questo è il punto panoramico più alto della città, situato in cima al Monte San Gens. Oltre alla vista impressionante, è un luogo dove le donne incinte vanno a chiedere protezione durante il parto.

Alfama

Una visita alla parte più antica della città è d’obbligo. È frequentata da un gran numero di turisti che si perdono ogni giorno nelle stradine strette con le case dalle facciate non dipinte.

Tour gratuito di Lisbona

Fare un Tour gratuito di Lisbona e camminare per le sue piazze, edifici e strade, con un team di guide esperte, vi farà capire un po’ di più la storia della città e finirete per innamorarvene.

Monastero di Jerónimos

Costruito in onore di Vasco de Gama, è uno dei principali monumenti architettonici da visitare quando si arriva in città.

Torte Belém

Non si può lasciare Lisbona senza aver provato questa specialità locale, un dolce a base di pasta sfoglia e creme.

Monumenti alle scoperte

Fu costruita nel 1960 per commemorare il 500° anniversario della morte di Enrique el Navegante.

Torre di Belém

È alto 30 m ed è stato costruito nel 1514. Una magnifica opera architettonica proprio sulle rive del fiume Tago.

Torre di Belem

Quartieri Chiado e Barrio Alto

Queste due location offrono l’atmosfera più bohémien che si possa trovare in tutta la città, ed è per questo che sono diventate punti di riferimento in termini di moda e stile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *