Acido ialuronico: come apparire belli

L’acido ialuronico è un componente essenziale che viene sintetizzato naturalmente nell’organismo, diverse ricerche scientifiche hanno dimostrato che tra le sue numerose proprietà, in particolare quelle a beneficio della pelle, hanno sviluppato un’ampia varietà di prodotti cosmetici, di cui vi raccontiamo più avanti.

 

Cos’è l’acido ialuronico

Anche se oggi è facile comprare l’acido ialuronico, in realtà ci è voluto quasi un secolo di ricerca scientifica per arrivarci.

È un polisaccaride viscoso che viene sintetizzato nell’organismo; infatti, ogni giorno una persona in media degrada e rigenera circa 15 grammi, equivalenti a un terzo di quello esistente, e che ha importanti funzioni di rafforzamento delle ossa, delle cartilagini e della pelle.

Fu isolato per la prima volta nel 1934, anche se fu nel decennio degli anni ’40 che cominciò ad essere ottenuto e studiato dal cresta di gallo, dove esiste in abbondanza, e che ha permesso non solo di comprenderne meglio la natura, ma anche di sfruttarne i molteplici benefici attraverso forme diverse.

Vantaggi dell’acido ialuronico per la pelle

Questi sono alcuni dei motivi principali per cui l’acido ialuronico è diventato uno dei prodotti cosmetici naturali più apprezzati.

Idrata la pelle

Una delle principali qualità dell’acido ialuronico è la sua enorme capacità di assorbire l’acqua, in quanto è in grado di trattenere diverse migliaia di volte il proprio peso.

Sapete bene che l’idratazione è un fattore chiave per avere un viso giovane e sano, ecco perché i prodotti a base di acido ialuronico hanno avuto un grande boom grazie alla loro capacità di idratarsi in modo efficiente.

Questa non è solo una raccomandazione occasionale, ma diversi studi scientifici hanno dimostrato che l’acido ialuronico è in grado di migliorare la flessibilità, l’idratazione e l’aspetto della pelle.

Combatte le rughe

Grazie alla sua capacità di rigenerare piccoli buchi e rugosità della pelle, l’acido ialuronico è ora anche una delle principali raccomandazioni degli esperti per ritardare o ridurre le rughe in varie zone della pelle, in particolare nelle zone del viso come gli zigomi e il contorno occhi.

acido ialuronico

Promuove la guarigione

Oggi l’acido ialuronico è utilizzato dalla scienza medica per il trattamento di cicatrici e altri segni sulla pelle; ad esempio, i danni causati dall’acne e da altre condizioni che producono imperfezioni, affrontano anche un processo di guarigione attraverso questo insieme di monosaccaridi.

Come applicare l’acido ialuronico

Ci sono due modi principali:

Iniezioni

Attraverso le micro-iniezioni abbiamo attualmente i trattamenti più efficaci e di lunga durata, essendo più consigliati per la pelle matura. L’effetto non è permanente, ma si nota dopo pochi giorni e ancora di più a medio e lungo termine, cioè tra 6 mesi e un anno.

Creme

C’è anche l’alternativa delle creme, anche se qui l’effetto è più discreto, più lento e più focalizzato sull’idratazione temporanea, e quindi utilizzato come qualsiasi altra crema idratante, cioè a seconda delle caratteristiche e delle esigenze della vostra pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *