Creare un conto di trading Bitcoins

 

Perchi inizia a fare tradingcon i bitcoin potrebbe essere un po’ complicato. Questo è normale a causa dell’ignoranza, e comprensibile perché i bitcoin sono una valuta relativamente nuova che è ancora in fase di esplorazione. Quindi, per entrare in questo mondo, quello che bisogna fare è informarsi, le monete della cripta, pur essendo intangibili, sono denaro reale, che deve essere protetto e gestito come tale.

Le sue caratteristiche generali e il suo utilizzo lo hanno portato ad avere un grande status. Come il fatto che le transazioni vengono effettuate in forma anonima, il modo in cui il denaro può essere raddoppiato se il suo valore aumenta o non avere a che fare con entità bancarie noiose e burocratiche. Per utilizzare i bitcoin, trasferirli o riceverli, è necessario avere un portafoglio virtuale, questo è proprio incaricato di custodire i vostri soldi e ci sono diverse piattaforme che lo permettono. Qui potrebbe iniziare la vera confusione, ma è molto semplice, basta fare attenzione e seguire i passi.

 

Come creare un conto di trading bitcoin

  • La prima cosa che si consiglia prima di usarlo o di creare un portafoglio, è di leggere abbastanza su di esso, per evitare il più possibile errori e non mettere a rischio le proprie finanze.
  • Ci sono diversi tipi di portafogli, oltre alle pagine che li offrono, assicurati di sceglierne uno certificato, ci sono i cellulari, che puoi usare dal tuo cellulare ovunque tu sia e altri, sono fatti per funzionare da un computer.

Generalmente, queste piattaforme funzionano tutte allo stesso modo, devi creare un conto per loro per trattenere i tuoi soldi, mentre loro addebitano una tassa per questo. Ciò che varia è l’affidabilità, e quanto possono essere prudenti. Poi, la dinamica non è affatto complicata, è come registrarsi in qualsiasi sistema in cui si inseriscono dati personali ed e-mail, poi li si conferma per verificare che corrispondano e si ha accesso ad un indirizzo.

Una volta effettuati questi passi, sarà possibile vedere nel proprio account la cronologia delle transazioni, delle spedizioni e dei prelievi di bitcoin, oltre ad altre opzioni di gestione dell’account che dipenderanno dalla piattaforma scelta. Avrete un codice QR assegnato per ricevere i trasferimenti, potrete anche vedere lo spazio destinato all’invio, dove inserirete l’indirizzo o il codice del destinatario e l’importo.

Cose che dovreste sapere

  • Probabilmente vi chiederete come ottenerli per la prima volta. Può essere come pagamento per qualche servizio che fornite, informate la persona che volete il pagamento in bitcoins e lo accumulate. Si possono anche acquistare, ci sono molte persone che se ne occupano, oltre a scambiare le case.
  • Potete usare i vostri bitcoin per pagare tutti i tipi di servizi e dare loro un uso al vostro investimento, così come al vostro conto.
  • Se il sistema che avete scelto ha un’applicazione mobile, è perfetto perché potete effettuare pagamenti sul posto presso i commercianti dove sono accettati i bitcoin. Questa valuta funziona come una valuta estera, quindi ovunque vi troviate, vedrete i pagamenti in valuta locale e l’equivalente bitcoin.
  • Questa è un’ottima opzione per preservare il vostro reddito, quindi se siete un commerciante e volete ricevere alcuni pagamenti in questa valuta, potete mettere il logo bitcoin sui vostri supporti promozionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *