Come funziona l’algoritmo di google e come gestirlo

Conoscere il funzionamento dell’algoritmo di Google e avere un’agenzia che sappia gestire la presenza digitale di un marchio è fondamentale per la sopravvivenza nel competitivo mondo del business digitale di oggi.

Con la trasformazione digitale in tutti i settori, l’attività commerciale nel canale online è diventata più importante che mai. Ora, ogni azienda che vuole avere successo ha bisogno di un sito web come uno dei principali, se non il fondamentale, strumento commerciale, che generi vendite, clienti e nuove opportunità di business.

 

L’importanza di un’agenzia, di un dipartimento o di un professionista del marketing online

Affinché tutto questo funzioni in modo efficiente, sono necessarie diverse cose. Naturalmente, qualsiasi azienda o marchio avrà bisogno di un intero reparto marketing con professionisti specializzati per realizzare una strategia su Internet. Un’altra alternativa sarà quella di avere l’aiuto di un’agenzia di marketing online in grado di migliorare il posizionamento organico del nostro marchio su Internet, sia attraverso la presenza nei motori di ricerca come Google, sia con una buona strategia nei social network.

Questo perché per realizzare un buon sito web, per effettuare la sua manutenzione e il suo aggiornamento, per sfruttare tutte le possibilità commerciali per generare profitti economici, e per ottenere più clienti, oltre a posizionare i prodotti e i servizi di un marchio su Internet, sarà necessario l’aiuto di un’agenzia di marketing online specializzata nel settore. Questo tipo di agenzia sa perfettamente come funzionano gli algoritmi di ricerca e quali azioni digitali devono essere implementate su Internet per posizionare una pagina nelle prime posizioni di Google.

Perché è noto il detto che: “non c’è posto migliore per nascondere un business che nella seconda pagina dei risultati di Google”. Questo si riferisce al 25% del traffico e ai click che prendono solo i primi 3 primi risultati; dal quinto o sesto risultato, la caduta dei click è drastica, quindi è conveniente conoscere le tecniche e le procedure che devono essere seguite in una pagina web in modo che sia visibile, amichevole e rilevante per i motori di ricerca.

Fattori chiave per il posizionamento web in Google

Ci sono molti fattori che Google tiene in considerazione per determinare il posizionamento di un sito web. Sono elementi di pagina e fuori pagina che le agenzie e i professionisti del marketing padroneggiano, e quindi è necessario sapere come ottimizzare questi aspetti.

Lavora il CTR

Il CTR (click-through-rate) o tasso di clic organico è la percentuale di volte che gli utenti di Google cliccano sul link del vostro sito web, sulla pagina dei risultati che il motore di ricerca rilascia quando qualcuno fa una ricerca.

Adattarsi ai nuovi aggiornamenti dei motori di ricerca è essenziale per avere un buon tasso di CTR, e quindi, più utenti verranno al nostro sito web e non a quello della concorrenza. Ora è più complicato che mai avere un buon posizionamento organico nella prima pagina dei risultati, quindi bisogna essere consapevoli di molte cose come quelle che verranno evidenziate di seguito.

Avere un sito web adatto a Google

Ci sono molti fattori su cui si può lavorare per rendere il web più amichevole per i robot di Google. Sono responsabili della revisione e dell’analisi di tutti i siti web caricati su Internet e, in base alla qualità dei loro contenuti e a molti altri aspetti, determinano il posizionamento che il sito web dovrebbe avere.

Ecco perché bisogna lavorare bene su tutti i fattori del SEO on-page, che saranno gli aspetti che questi robot devono riconoscere, per percepire che il contenuto di un sito web è di qualità.

E anche per gli utenti

E oltre ad avere un sito web di facile accesso ai motori di ricerca, alla fine, la cosa fondamentale sarà che sia chiaro, facile da usare e proprio quello che l’utente sta cercando. Progettare un sito web con una buona architettura e progettato per raggiungere l’obiettivo primario, sia che si tratti di vendere servizi, prodotti, branding, ecc…, è qualcosa di fondamentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *