È possibile mettersi in forma in un mese?

Come ogni gennaio, centinaia di migliaia di persone in Spagna sono determinate a cambiare le loro cattive abitudini e a cominciare a vivere una vita sana. In altre parole, la pista di gennaio è sinonimo dell’inizio dell'”Operazione Bikini”, anche se ce ne sono molti altri che la stanno lasciando alle spalle e aspettano fino all’ultimo momento per coltivare il proprio corpo. Se siete uno di questi, fate attenzione perché è possibile farlo in un mese.

 

Le chiavi per raggiungere questo obiettivo

Se non lo sapevate già o non ne avevate sentito parlare, mettetevi in testa che prima di fare qualsiasi esercizio fisico è molto importante riscaldare i muscoli e fare stretching per qualche minuto. Questo semplice fatto può impedirvi di affrontare ferite che vi faranno perdere tutta la vostra pianificazione.

È anche molto importante che non si diventi ossessionati dalla bilancia. Essere più sani o avere un corpo migliore di prima non sempre significa pesare meno di prima. I muscoli pesano più del grasso, quindi solo perché non perdi peso (o addirittura ne guadagni un po’) non significa che stai ingrassando, ma piuttosto che stai iniziando ad ingrassare.

Dare forma

Un’altra delle cose più importanti di cui dovrete tener conto per mettervi in forma in un periodo di tempo così breve è che il cibo deve accompagnare lo sforzo fisico. Se fate esercizio fisico, ma vi abbuffate di cibo spazzatura, tutto questo sarà vano.

Attenzione, questo non significa che dobbiamo fare il contrario e smettere di mangiare. La cosa migliore per il nostro corpo e la cosa più sana è combinare l’esercizio fisico con una dieta sana ed equilibrata. Se iniziate ad esercitare i vostri muscoli avrete bisogno di energia extra che brucerete nei vostri allenamenti.

Finché si ha una dieta equilibrata, è possibile combinarla con prodotti nutrizionali, parafarmacia ed erboristeria. In Farmalcala, la vostra parafarmacia online di fiducia, troverete diversi supplementi che vi aiuteranno a raggiungere il vostro obiettivo nel tempo necessario. Insistiamo, quando parliamo di integratori non parliamo di sostituti.

Infine, la chiave ultima sarà una buona organizzazione. A seconda della routine quotidiana di ogni persona, dovremmo lasciare un vuoto nel nostro programma almeno tre o quattro giorni alla settimana per l’esercizio fisico. Anche se per molte persone l’esercizio fisico li attiva al mattino, ce ne sono altri che lavorano in ufficio e preferiscono lasciarlo fino all’ultimo minuto, in questo modo attivano l’afflusso di sangue e riposano meglio la notte.

Esercitare le tre aree principali per tonificare il corpo

Ci sono diversi piani che garantiscono che con un minimo sforzo si possono perdere enormi quantità di chili in un periodo di tempo. Dimenticate quelle promesse e realizzate che c’è un solo metodo per mettersi in forma, l’esercizio fisico. Ecco le tre fasi principali su cui dovreste concentrarvi per cambiare il vostro corpo:

Capacità polmonare

Se vogliamo partire da zero e passare a 100, per fare un esempio legato all’auto, dobbiamo prima migliorare le prestazioni cardiovascolari. Diciamo che la capacità polmonare sarà la benzina che ci permetterà di iniziare a camminare. Se non abbiamo questa capacità, l’esercizio sarà in salita e non saremo in grado di sopportare ciò che è necessario per mettersi in forma.

Per aumentare la nostra capacità polmonare dobbiamo fare esercizio cardiovascolare per almeno mezz’ora al giorno. Questi esercizi aerobici, andare in bicicletta, correre o muovere il corpo in classi di gruppo ci faranno aumentare la frequenza cardiaca e respirare più velocemente.

Tonifica i tuoi muscoli

Aumentando la capacità polmonare, dovremmo rafforzare i muscoli con esercizi di forza e flessibilità. In questo modo si farà un uso migliore di ogni serie di ripetizioni e si sarà più agili, riducendo il rischio di lesioni.

Con questi esercizi si perde grasso, una delle chiavi per cui ci troviamo di fronte a questo cambiamento. Potete scegliere con il vostro istruttore di ginnastica quelli più adatti a voi, ma saranno del tipo squat, push-up, ecc. In questo modo tonificheremo i muscoli principali del corpo.

Riposare bene dopo l’esercizio

Secondo gli esperti, il riposo è altrettanto importante, se non di più, della formazione ben eseguita. Non riposare bene quando si sta spingendo il proprio corpo al limite può essere controproducente, quindi rispettare i tempi di recupero e farsi una bella dormita dovrebbe essere un’altra priorità.

Molti atleti non ci ripensano, o semplicemente se ne dimenticano. Questo spesso si traduce in stanchezza, scarse prestazioni o, peggio, in lesioni.

Se vi sentite stanchi, utilizzate prodotti naturali come il tè matcha, che ritarda l’invecchiamento, ossigena il cervello e si prende cura del cuore. Ogni volta che si prende dosi proporzionate, questa bevanda è consigliabile, mentre in dosi più alte ci possono essere alcune controindicazioni di tè matcha, come le malattie renali o ulcere gastriche.

Con la disciplina e seguendo questa routine di esercizio e una buona dieta, vedrete come in meno di 30 giorni il vostro corpo comincerà a trasformarsi e vi sentirete meglio che mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *