Viaggio a Punta Cana

La Repubblica Dominicana è una delle destinazioni più paradigmatiche dell’America Centrale. Persone provenienti da tutto il mondo vengono in questo paese – e più precisamente a Punta Cana- in cerca di una vacanza. Una vacanza che, oltre alla pace, alla tranquillità e al divertimento, richiede sicurezza.

 

Punta Cana è sicura?

Punta Cana è sempre stata oggetto di controversie quando si tratta di sicurezza. Negli ultimi mesi sono venute alla luce diverse notizie sulla morte di diversi turisti che, involontariamente, tendono a farci pensare negativamente. Trattandosi di un’attrazione turistica di prim’ordine, da un lato c’è chi cerca di screditare e di creare un falso allarmismo e, dall’altro, c’è chi è oggettivamente governato dai fatti ed è consapevole dell’isolamento e dell’eccezionalità dei casi. In effetti, come ha confermato il governo, le morti non sono correlate e sono dovute ad eventi naturali.

La sicurezza è una questione importante per il paese e, in larga misura, da essa dipende la prosperità economica e la reputazione del paese. Le entrate della Repubblica Dominicana provengono per lo più dal turismo, per cui ci sono diffusi tentativi da parte del governo e delle grandi istituzioni di garantire il bene comune. Ma… Punta Cana è una destinazione sicura? Al di là di alcune raccomandazioni generiche che vedremo qui di seguito, Punta Cana è una destinazione sicura.

Sicurezza a Punta Cana

Principali rischi, raccomandazioni e misure preventive

Furto, rapina e aggressione

I tassi di criminalità e di delinquenza sono abbastanza normali. In ogni caso, per evitare di essere vittime di quanto sopra, è consigliabile evitare di viaggiare attraverso quartieri, città o zone di conflitto (soprattutto di notte). Per fare questo, possiamo contattare i responsabili del nostro hotel a Punta Cana, conoscenti che hanno già visitato il paese, o informarci attraverso i siti web ufficiali. In caso di furto dobbiamo informare immediatamente le autorità.

Contanti e carte di credito

Come regola generale, non è consigliabile andare in giro con grandi quantità di denaro in tasca. Vale anche la pena di notare uno dei reati più commessi nel paese: la clonazione delle carte di credito. Per le transazioni di denaro è indispensabile rivolgersi agli sportelli automatici o agli istituti finanziari ufficiali. Allo stesso modo, dobbiamo essere estremamente prudenti e fare attenzione alle nostre cose per evitare grandi spaventi.

Trasporto pubblico

Truffe o truffe sono frequenti nelle zone più turistiche, e più in particolare in relazione al trasporto pubblico. Per la nostra sicurezza, è strettamente necessario che ci assicuriamo di salire su veicoli adeguatamente omologati.

Salute

Abbiamo probabilmente raggiunto il punto più conflittuale di tutti. Tutte le indagini e i rapporti che abbiamo consultato concludono che il rischio maggiore di recarsi nella Repubblica Dominicana è quello di contrarre una malattia. Le malattie tropicali possono avere il loro peso su di noi, quindi è importante prestare attenzione alle seguenti raccomandazioni: evitare di bere acqua non imbottigliata, farsi vaccinare adeguatamente prima di viaggiare in terra dominicana, fare attenzione alle scottature e ai colpi di sole, usare repellenti per evitare gravi punture di zanzara e, soprattutto, stipulare un’assicurazione di viaggio per garantire l’assistenza ospedaliera o medica, se necessario.

In breve, se si seguono le dovute precauzioni, Punta Cana è una destinazione tanto sicura quanto auspicabile. Nonostante le ultime notizie pubblicate, è sufficiente contrastare correttamente le informazioni per rendersi conto dell’eccezionalità dei casi. La Repubblica Dominicana vive in gran parte di turismo, quindi la sua cura e la sua sicurezza sono di primaria importanza per il governo e le istituzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *