Catnip: cos’è e i suoi effetti sui gatti

Nepeta cataria è il nome scientifico della pianta erba gatta, noto anche come erba gatta, basilico gatto e menta, una pianta perenne con numerosi fiori gialli o lavanda, originaria dell’Europa ma che cresce anche nel Nord America e nell’Asia occidentale. Catnip emana un forte odore di menta che attira i gatti, da cui il suo nome comune.

Il genere nepeta è una parola che deriva dal latino “nepe” e può essere tradotto come scorpione, per la convinzione che questa pianta fosse in grado di curare i morsi di aracnide. È una pianta quella causa effetti inebrianti in circa un gatto su due, rendendoli più allegri e giocosi del normale.

Allo stesso modo, ha alcuni usi all’interno della medicina naturale, soprattutto per le condizioni respiratorie come l’influenza o la tosse, poiché aiuta a decongestionare. Recentemente è stato utilizzato nel mondo dell’esoterismo e del benessere personale.

Quali sono gli effetti dell’erba gatta sui gatti

Come regola generale, quando un gatto incontra una pianta di erba gatta, la annusa e inizia a leccare le sue foglie fino a quando non le mangia. Il suo forte odore di menta È l’attrazione principale, ma la realtà è che solo un gatto su due ha una sensibilità alla pianta. Se possiedi un gattino, potrebbe non essere fino a quando non ha otto mesi che sai se è uno dei possessori di tale sensibilità all’erba gatta.

L’attrattiva per i felini è dovuta ad un olio volatile presente nella composizione chimica della pianta, chiamato nepetalattone. Questo olio si trova nelle foglie, nel gambo, nei fiori e persino nei semi. I gatti, il cui odore è abbastanza sensibile, sono sensibili a questo composto chimico, quindi, hanno bisogno solo di un paio di annusate per finire a leccare la pianta e strofinarsi contro di essa, finendo con atteggiamenti giocosi molto più felici del solito. Si crede che i gatti mordono la pianta e ne mangiano le foglie cercando di danneggiare la pianta in modo che continui a rilasciare l’essenza chimica inebriante che la stimola.

La cosa divertente è che gli effetti del nepetalattone nei gatti sono di breve durata, poiché impiegano solo 5-10 minuti per scomparire. Per molte specie feline l’effetto dell’erba gatta si traduce in una gioia aggressiva, un’euforia che è incontrollabile può farli comportare in modo strano, inducendoli a dare la caccia a topi immaginari o ad agire come se fossero in profonda estasi, e potrebbe persino renderli aggressivi nei confronti di altri felini che si trovano nelle vicinanze. Questi effetti dipenderanno dagli aspetti ambientali e di genere, poiché alcune specie non sono sensibili agli effetti della pianta.

Allo stesso modo, quando il gatto si trova in un ambiente strano o in qualche situazione di stress, è molto probabile che gli effetti non siano pronunciati, potendo solo rilassare un po ‘il suo umore, ma senza ottenere l’effetto inebriante che potrebbe causare in altre condizioni circostanze.

È interessante notare che molte persone lo indicano gli effetti dell’erba gatta sui gatti sono simili all’effetto della marijuana sugli esseri umani. Anche a dosi più elevate, quando il gatto consuma le foglie o è esposto a nepetalattone in grandi quantità, otterrebbe un effetto paragonabile a farmaci forti come l’LSD.

L’erba gatta piace a tutti i gatti?

La risposta è decisamente negativa. La Nepeta cataria appartiene alla famiglia delle zecche e ha un aroma caratteristico che mette i gatti in uno stato di trance che li fa provare piacere e vuole giocare per diversi minuti.

Tuttavia, questo stato di eccitazione non interessa tutti i gatti allo stesso modo o con la stessa intensità. I gatti sotto i 6 mesi di età di solito non sentono gli effetti dell’erba gatta e tra la metà e un terzo delle razze feline non risponderà affatto e in nessun caso agli effetti del nepetalattone, che è la sostanza che produce effetto stimolante dell’erba gatta. nei gatti.

I maschi hanno una maggiore tendenza ad essere attratti da questa erba rispetto alle femmine e ai gatti che sono stati sterilizzati, così come gli animali che non sono soggetti a nessuna situazione stressante. Il motivo che potrebbe spiegare questo fenomeno è che il nepetalattone è una sostanza chimica che è correlata a un composto simile che è presente nelle urine dei gatti in calore.

Ci sono fattori ambientali che possono prevenire i gatti sono stimolati dall’erba gatta come, ad esempio, quando sono fuori dal loro ambiente abituale o si trovano in una situazione stressante.

L’erba gatta è pericolosa per i gatti?

L’erba gatta è presente in molti giocattoli per gatti, questo è dovuto principalmente agli effetti stimolanti, narcotici ed eccitanti che produce nei felini. Secondo l’opinione di molti veterinari, gli effetti non devono essere necessariamente dannosi o pericolosi, purché utilizzati in modo prudente e con buon senso.

La raccomandazione è di utilizzare la pianta con moderazione in quanto, sebbene per l’organismo del felino non sia determinato alcun tipo di danno diretto associato al consumo dell’erba o al composto chimico che produce l’effetto eccitante, il problema può essere causato proprio da lo stato estatico in cui il gatto può immergersi con una dose eccessiva di nepetalattone.

I neuroni sensoriali sono stimolati dall’aroma che emana la pianta dell’erba gatta, e questo provoca un visibile effetto narcotico sul felino Pertanto, iniziano immediatamente a giocare e corrono da un luogo all’altro, graffiando le superfici degli oggetti, inseguendo oggetti immaginari e in un tale stato di eccitazione, potrebbero perdere parte della loro naturale vigilanza e non misurare bene le conseguenze dei loro comportamenti, esporsi a incidenti all’interno della casa, poiché i loro riflessi potrebbero risentirne. Allo stesso modo, poiché il risposta comportamentale prodotta da erba gatta Ha molto a che fare con un comportamento simile a quello del corteggiamento e della cerimonia di seduzione sessuale, potrebbe essere visto in conflitto con altri gatti intorno ad esso.

Inoltre, quando si vive in appartamenti o appartamenti, è meglio tenere le finestre chiuse quando si consente la stimolazione con Nepeta cataria, poiché un gatto incontrollato sotto l’influenza di questa pianta può gettarsi nel vuoto e correre un grave pericolo. Allo stesso modo, nelle case con bambini è una misura prudente non stimolare il felino in presenza di bambini molto piccoli, poiché c’è un’alta probabilità che l’euforia si traduca in un comportamento aggressivo, molto dipendente dalla personalità del gatto.

Contrariamente a quanto potresti pensare, l’erba gatta non crea dipendenza ed è abbastanza sicuro da ingerire, è anche molto facile da coltivare. È un buon modo per intrattenere i gatti ed è anche ampiamente utilizzato come ricompensa durante l’addestramento.

In sintesi, i rischi non sono dovuti al consumo della pianta stessa, ma ai potenziali pericoli associati ad una dose eccessiva, cosa rara e che può essere evitata anche seguendo le opportune cure. Ad esempio, controlla la dose dello stimolante se viene applicato sotto forma di spray o fai attenzione alla frequenza con cui il gatto ha accesso alla pianta naturale. In questo modo riceverai solo lo stimolo senza correre alcun tipo di pericolo.

Varietà di erba gatta esistenti

Esistono vari tipi di erba gatta che possono essere acquisiti, i più comuni sono i seguenti:

La tradizionale Nepeta cataria, che cresce fino a un metro di altezza ed è la varietà più apprezzata dai gatti.

Questa varietà, chiamata Nepeta camphorata, ha fiori bianchi con macchie viola e cresce fino a 50 cm. Il suo aroma è molto più forte e simile a quello di canfora.

La Nepeta parnassica è un’altra delle varietà che di solito trovi nei negozi di animali. Ha un fiore rosa pallido e l’arbusto cresce fino a 50 cm di altezza.

La varietà Nepeta cataria citriodora ha fiori bianchi con macchie viola. La pianta cresce fino a quasi un metro di altezza e ha un forte profumo di limone.

Nepeta mussinii è una varietà i cui fiori sono viola e le sue foglie sono grigiastre e più piccole del solito nelle piante di erba gatta. Cresce solo di circa 40 cm.

Tutte queste specie sono solitamente disponibili in vaso, in negozi specializzati per animali dove vendono prodotti per animali. Queste sono le principali e più conosciute, tuttavia se ne conoscono almeno 250 le varietà, le cui varietà generalmente differiscono per intensità dell’odore e tipo di aroma. Ad esempio, alcune varietà di erba gatta hanno un profumo di agrumi e altre sono molto più canforate. Gli effetti in generale sono generalmente gli stessi, a seconda della razza, alcuni animali sono più suscettibili a rispondere allo stimolo di una varietà o dell’altra, anche se come già accennato in precedenza, sono i maschi che hanno maggiori probabilità di sentire gli effetti del pianta.

La crescita dell’erba gatta è piuttosto semplice, Non necessita di cure estreme e, essendo un sempreverde, non è solitamente soggetto a cambiamenti stagionali. Certo, cresce più facilmente e più sana in piena estate, poiché questa pianta ha bisogno del sole per svilupparsi meglio e raggiungere le dimensioni corrispondenti alla sua varietà o specie.

Dove puoi comprare erba gatta

Catnip è generalmente disponibile per la vendita nella maggior parte dei negozi di articoli per animali domestici. È un oggetto molto popolare, poiché non viene utilizzato solo per fornire divertimento ai piccoli felini, ma è anche usato come ricompensa durante i processi di indottrinamento, poiché i gatti rispondono continuamente agli stimoli e questo è un grande aiuto per facilitare l’allenamento.
[amazon_link asins=’B00H0BB2Y0,B005CGUTIA,B00CCM4HMQ,B01MA4IBUH,B00ZHLKFTS,B01HZO8N7A,B01G9X5FEM’ template=’ProductCarousel’ store=’elcosmonauta-21′ marketplace=’ES’ link_id=’4cc0f2a6-b348-11e7-878e-dfd35f95abf7′]
La varietà di presentazioni non si limita solo alle piante naturali sopra descritte, ma è anche possibile acquistare giocattoli impregnati dell’essenza concentrata, per renderli più attraenti per i gatti.

C’è una presentazione spray che è ben nota e popolare. È un concentrato di nepetalattone prodotto naturalmente da erba gatta. Il suo effetto è immediato e molto potente ed è generalmente utilizzato per attirare l’attenzione dei gatti verso determinati oggetti come nuovi giocattoli o quando è stato acquistato un letto per loro e vogliamo che il gatto si avvicini e si abitui a dormire lì.

È bene chiarire che, i gatti non sono molto sensibili a questi spray, perché generalmente non sono abbastanza concentrati da provocare l’effetto eccitante e stimolante che di solito si apprezza quando la pianta viene consumata fresca. Lo stesso accade con la polvere di foglie e fiori essiccati che, sebbene provochi gli effetti, non lo fa in modo potente. È conveniente provare più marchi o indagare molto bene la concentrazione di ogni prodotto e scegliere così quello con la percentuale di concentrazione più alta del principio attivo, così si otterranno gli effetti desiderati.

Su Internet è possibile trovarne molteplici negozi specializzati di articoli per animali domestici che vendono semi di erba gatta e spray. Se compri l’erba gatta in seme, puoi coltivarla molto facilmente, basta metterla in vaso in un punto soleggiato, quindi cresce perfettamente alla finestra, sul balcone di un appartamento o in qualsiasi punto del giardino.

È meglio rivedere e indagare sul negozio e sul marchio che offre erba gatta online, per assicurarsi che sia un prodotto di qualità e che non costituisca alcun rischio per la salute del tuo animale domestico. Su siti web come Amazon puoi trovare erba gatta in una moltitudine di varietà per acquistare quella più adatta a te.

La cosa più consigliabile da fare è coltivare l’erba gatta in casa e che il felino stesso si avvicini, giochi e si diverta in modo naturale e seguendo le dovute cure e precauzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.