Divi e WordPress, la migliore combinazione per creare il tuo sito web

Al giorno d’oggi la preferenza che la maggior parte delle persone ha verso WordPress per lanciare un sito web, a causa dei numerosi vantaggi che questa piattaforma offre.

Ma quando si tratta di scegliere un progettista di layout per realizzare l’aspetto visivo del tuo progetto, sorgono dubbi a causa del numero di opzioni che esistono per progettare una pagina web.

In questo senso, Divi è diventata una delle opzioni per web design con più boom nel mercato. Il suo template e il page builder si integrano con WordPress molto meglio rispetto ad altri simili, rendendoli una coppia ideale per (insieme alle funzionalità di WordPress) ottenere il massimo dal tuo sito web.

Manuale Divi completo: https://aventura.digital/plantillas-WordPress/Divi/

Cos’è Divi?

Quando parliamo di Divi intendiamo un file modello sviluppato da Elegant Themes che incorpora un layout visivo (o page builder) con tutti gli elementi necessari per sviluppare la struttura delle diverse pagine che daranno vita al tuo sito web o blog in WordPress.

Grazie alle funzionalità di visual builder di Divi, questi elementi possono essere facilmente posizionati in qualsiasi area della pagina, riducendo notevolmente i tempi di progettazione e rendendo così possibile creare un sito web dall’aspetto professionale in poche ore.

Web design personalizzato

Uno degli aspetti più notevoli nell’uso di Divi è il ampia possibilità di personalizzazione che ha la maggior parte dei suoi elementi, in cui è possibile regolare e modificare attributi corrispondenti al suo aspetto, come: colore, dimensione, forma, carattere tipografico, tra gli altri.

Tutto questo senza la necessità di conoscenze avanzate in Programmazione CSS, ovvero il codice che determina lo stile in cui questi elementi saranno visibili sul tuo sito web e che, grazie al visual costruttore di Divi, viene generato automaticamente.

In questo senso, Divi consente anche di aggiungere elementi predefiniti per incoraggiare l’utente a eseguire un’azione specifica sulla tua pagina al fine di generare una conversione, come ad esempio: un modulo di contatto per iscriversi, una casella di commento o un pulsante di download.

Il sollevamento pesante è già risolto

Inoltre, Divi ha un repertorio di layout predefiniti per le diverse sezioni che generalmente compongono una pagina web, come la pagina dei contatti, la home page, chi siamo, chi siamo, oltre a modelli per progetti incentrati sui negozi online che funzionano con WooCommerce in WordPress.

Facendo uso di questi layout puoi avere il vantaggio di aggiungere o rinunciare agli elementi che desideri, adattandoli alle esigenze visive e funzionali del tuo progetto web. Avendo anche la possibilità di creare i propri layout e salvarli nella libreria Divi, da utilizzare successivamente in altre sezioni.

Va notato che i layout predefiniti di Divi hanno la proprietà di adattare i loro elementi per essere visualizzati su qualsiasi dispositivo, dandoti la possibilità di applicare le modifiche in modo indipendente per ogni versione e permettendoti di stabilire una visione diversa del tuo sito per telefoni cellulari, tablet e PC.

Ciò fornirà versatilità al tuo sito web, ottenendo una migliore velocità di caricamento e ottimizzando le risorse utilizzate dal server in modo più appropriato.

Che tu stia per avviare un blog o un’attività online, con WordPress e Divi avrai gli strumenti necessari per ottenere un risultato professionale. E se utilizzi correttamente questi strumenti, non solo garantirai una migliore esperienza di navigazione ai tuoi visitatori, ma anche un migliore posizionamento del tuo sito web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.