L’importanza dell’email marketing

Perché dovresti fare email marketing nella tua azienda? Le strategie di marketing per pubblicizzare un’impresa sono sempre più creative e innovative e l’email marketing è una di quelle che attualmente fa tendenza grazie ai suoi vantaggi e ai bassi costi operativi.

Il marketing via email è uno strumento utilizzato dai community manager e dalle grandi aziende per pubblicizzare un prodotto o un servizio in modo più semplice ma diretto e tutto tramite posta elettronica.

Vantaggi della strategia di email marketing

Questo tipo di marketing digitale diretto a specifici clienti e / o fornitori di materiali via e-mail sta diventando ampiamente utilizzato per i contenuti che possono essere inclusi in dette e-mail, siano essi offerte, sconti o qualsiasi tipo di informazione che detta azienda è interessata a diffondere.

Nonostante i progressi tecnologici, potresti chiederti Perché utilizzare l’email marketing? La risposta a questo si trova nel numero di persone che sono utenti delle diverse piattaforme di posta elettronica, quindi è più facile raggiungere una grande massa di potenziali clienti solo generando informazioni e diffondendole. Questo è uno dei motivi principali per utilizzare marketing via email commercialmente. Ecco alcuni dei vantaggi più eccezionali dell’email marketing:

  • Rapporto con l’utente: La vicinanza fornita dall’invio di un’e-mail direttamente al cliente migliora notevolmente, aumentando il collegamento, la credibilità e la fiducia per continuare ad acquistare il prodotto o semplicemente per attirare nuovi consumatori.
  • Tracciamento: Le continue email con informazioni aggiornate sull’azienda aiutano il cliente a diventare un fedele seguace del prodotto, ovvero la persona rimarrà sempre interessata a visualizzare l’andamento del business e ciò che viene offerto, nel proprio ambiente.
  • Aumento delle vendite: Il consumatore si sentirà vicino all’azienda, quindi, vedrà la necessità di acquisire il prodotto o il servizio che gli viene presentato, questo influisce sull’aumento delle vendite.
  • Economico: È un modo di marketing economico ed efficace, quindi sarà un’ottima strategia per le nuove aziende che non hanno un grande capitale.
  • Informazioni dirette: È un canale informativo che può rimanere a lungo e il suo prezzo contenuto ne garantirà la continuità, rafforzando così nel tempo il rapporto tra il cliente e l’azienda.
  • Risposta immediata: L’email marketing ha il grande vantaggio di rendere facile per l’imprenditore essere in grado di generare risposte immediate alle preoccupazioni degli utenti, risparmiando così trasferimenti non necessari dal cliente all’azienda.

Raccomandazioni per l’email marketing

L’email marketing sta tornando alla ribalta come strumento per posizionare le aziende nelle vendite e nella produttività, dopo essere stata una strategia rifiutata dagli alti livelli di email classificate come spam che venivano inviate e che diventavano fastidiose per chi le riceveva. Tuttavia, è attualmente una delle strategie comunemente utilizzate per la sua efficacia e il basso costo di implementazione.

Come fare l’email marketing? Affinché tu possa attuare una buona strategia di email marketing economica ed efficace, dovresti mettere in pratica i seguenti consigli:

  1. Avere gli obiettivi o lo scopo della tua azienda ben definiti.
  2. Personalizza tutte le immagini, i testi, gli audio, qualunque sia il mezzo che usi per diffondere le informazioni della tua azienda, il suo nome dovrebbe essere sempre evidenziato.
  3. Il contenuto deve essere affidabile, con un linguaggio neutro che possa essere di facile comprensione per l’utente, breve e conciso.
  4. Evidenzia i vantaggi del servizio o del prodotto che stai vendendo, attira l’attenzione del cliente con esempi reali.
  5. Reinventare il contenuto visivo, renderlo piacevole e suscitare interesse nel destinatario dell’email.
  6. Non mostrare tutte le informazioni, è sempre consigliabile lasciare il lettore incuriosito, quindi, scrivere nella mail un link che lo reindirizzi al sito o ai social network dell’azienda.
  7. Pianifica l’invio dell’e-mail in base allo scopo del prodotto. Ad esempio, se si tratta di un ristorante che offre cene romantiche, programmeranno che l’email venga inviata a metà pomeriggio, evidenziando l’indirizzo, i telefoni, le foto degli ambienti che il luogo offre, i menu, tra gli altri elementi che incoraggiano il lettore a prenotare un tavolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *