Il sito web: il best seller delle PMI

Nel mondo tecnologico odierno, nessuno mette in dubbio l’importanza di un sito web per le piccole e medie imprese (PMI).

Indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda, a pagina web garantisce la presenza minima che un’organizzazione deve presentare per garantirne la credibilità, aumentare la propria portata e migliorare le proprie vendite.

Nuovi modelli di consumo

Internet ha cambiato il comportamento dei consumatori delle persone. Se prima volessi saperne di più su un prodotto o servizio, dovresti andare in un negozio. Oggi, invece, puoi accedere al contenuto tramite un file sito web aziendale, da blog, forum e social network per leggere consigli e confrontare i prezzi.

Tali trasformazioni hanno creato il concetto di marketing digitale, che nel caso delle PMI richiede due aspetti fondamentali da considerare:

  1. Creazione di pagine web
  2. Posizionamento SEO

Quali sono i vantaggi di avere un sito web?

Le piccole e medie imprese con un sito web possono trarne vantaggio in diversi modi, tra cui:

  • Aumenta la visibilità. Offrire informazioni sempre aggiornate fa diventare il sito un punto di contatto tra l’azienda e un maggior numero di potenziali clienti.
  • Genera più conversioni. Se riesci a convincere i potenziali clienti con il contenuto del sito, sarà più fattibile ottenere un acquisto.
  • Serve come alternativa alla pubblicità tradizionale. La televisione, la radio e la stampa richiedono un investimento finanziario maggiore rispetto alla pubblicità a pagamento di Google, che raggiunge gli utenti interessati ai tuoi prodotti.
  • Consente la misurazione delle prestazioni. La grande differenza tra il marketing digitale rispetto al marketing tradizionale è la facilità di monitorare le prestazioni in tempo reale per conoscere il comportamento degli utenti.
  • Fornisce unicità. Puoi personalizzarlo in base alle esigenze della tua azienda, come azioni promozionali, relazioni con i clienti, categorizzazione e altre strategie di marketing di attrazione.
  • Conferisce vantaggio competitivo. Un sito web ben progettato ti consente di stare un passo avanti rispetto ai tuoi concorrenti.

SEO: un punto che non può essere trascurato

Non si tratta solo di creare un sito Web per le PMI, poiché è anche importante monitorare il posizionamento della pagina nei motori di ricerca. Qui compare il concetto di SEO (Search Engine Optimization) che consiste nell’ottimizzazione per i motori di ricerca.

Ciò coinvolge fattori sulla pagina, come il content marketing e off-page, come la creazione di link, tra le altre azioni.

Una buona strategia SEO consente al tuo marchio di raggiungere un numero maggiore di potenziali clienti e ottenere riconoscimento nell’ambiente digitale. In questo modo ispira più fiducia, che è un fattore decisivo nel momento della decisione di acquisto.

È stato dimostrato che la SEO aumenta il traffico fino al 2.000% e Google è responsabile di oltre il 95% delle visite ricevute da un sito web. Da tutte le visite è possibile ottenere un tasso di conversione fino al 14% rispetto ai percorsi tradizionali. La SEO sul tuo sito web deve essere una priorità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.