Motivi per cui è necessario un notaio a Madrid

Dell’importanza dei notai per dare autenticità giuridica alle vendite, ai contratti tra persone, testamenti e altri e quali sono i motivi che ci portano ad avere i servizi di un notaio.

Ci sono molte ragioni per cui abbiamo bisogno di notaiQuesti professionisti che attestano, o in altre parole, danno autenticità giuridica a documenti, atti e altri.

La Costituzione spagnola, nel suo articolo 9, afferma che i cittadini devono avere la certezza giuridica e questa viene esercitata dai notai come pubblici ufficiali dello Stato.

La Spagna ha circa 3.000 notai distribuiti in tutto il paese e che possono essere consultati in a directory web specializzati, e anche le piccole città hanno il loro notaio, quindi tutti i cittadini hanno accesso a uno. Questi professionisti sono raggruppati in Associazioni che controllano le loro azioni e li supportano quando ne hanno bisogno.

Andiamo in uno studio notarile quando dobbiamo compiere l’atto di un appartamento o una casa, quando concediamo procure, quando formuliamo un testamento, quando costituiamo una società, quando stipuliamo accordi di matrimonio o qualsiasi procedimento legale correlato a contratti commerciali o civili , con la vita familiare o patrimoniale e con le successioni per morte.

Questi professionisti sono imparziali e indipendenti e studiano ogni caso senza alcun costo.

In modo che in questo modo e una volta studiato il suo caso, il cliente possa decidere una soluzione, di cui avrà fornito tutte le informazioni. Alcune pagine web come busconotaria.es Ci aiutano a trovare quello geograficamente più vicino e ci forniscono tutte le informazioni di contatto.

Questi professionisti legali sono strettamente legati alle società in cui operano e in passato il notaio del comune, insieme al prete e al farmacista, rappresentava il meglio della società, nel senso che tutti e tre erano uomini consapevoli che avevano studiato titoli universitari, che normalmente li collocano al di sopra della media dei loro vicini in termini di istruzione formale.

In Spagna, i notai lavorano secondo il sistema latino, che differisce, ad esempio, dal sistema anglosassone, dove i notai attestano documenti e fatti ma non entrano per avvisare le parti. I notai anglosassoni non hanno bisogno di un diploma universitario, è sufficiente che abbiano poche conoscenze giuridiche e lavorano senza dover rispettare alcun protocollo o supervisione.

La neutralità di questa figura del diritto è essenziale per il corretto sviluppo di una società avanzata

Un altro sistema, quello degli ufficiali giudiziari, crea la figura del Notaio Giudice, dove i notai sono magistrati e subordinati alle decisioni dei tribunali, mentre un altro è il sistema dei funzionari amministrativi, che è quello dei notai spagnoli, lavoratori della Condizione.

Nonostante siano i garanti della certezza giuridica dei cittadini, i notai non si sono sbarazzati del dibattito sulla correttezza del comportamento, quando nel pieno della crisi economica sono stati denunciati i presunti addebiti abusivi per la cancellazione dei mutui.

Questi professionisti che danno sicurezza ai loro clienti sono indispensabili nelle società antiche e nelle civiltà già li avevano. Forse il primo di cui sappiamo oggi era un sacerdote sumero e cioè che le scritture in quanto tali furono concepite all’interno di qualche chiesa sumera e in quei tempi coloro che dovevano attestare l’assunzione privata erano i sacerdoti.

Questo primo atto, datato circa 2300 aC, supponeva un prima e un dopo nelle operazioni legali e da allora i notai si sono evoluti a seconda della società e dei tempi, ma questi garanti sono sempre richiesti per elevare un contratto o una convenzione privata a uno status pubblico. Ebbene, la neutralità di questa figura del diritto è essenziale per il corretto sviluppo di una società avanzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *