Perché adottare un cane?

Quando arriva il momento di aumentare la famiglia c’è sempre la questione se acquistare o adottare. Certo, stiamo parlando dei cani, di quegli animali a quattro zampe che diventano uno di più quando varcano la porta per la prima volta. Oggi ti porteremo le risposte per porre fine ai dubbi delle persone che pensano all’acquisto invece che all’adozione.

Falsi miti

Per anni, alcuni interessati alla vendita di cani si sono occupati di diffondere alcune bufale che saltavano da un luogo all’altro per incoraggiare l’acquisto di cani anziché l’adozione. Questi falsi miti hanno fatto sì che molti animali abbandonati abbiano difficoltà a trovare una nuova famiglia che si prenda cura di loro e li ami come meritano:

  • I cani da adottare sono malati: i rifugi e le cucce in Spagna fanno un lavoro magnifico con ogni cane che arriva alle loro porte, sia che venga abbandonato o salvato da situazioni estreme in molte occasioni.
    Quando entrano in questi centri, i veterinari eseguono un controllo completo di tutti gli animali per verificare che siano in buone condizioni. Se hanno qualche problema o malattia, vengono curati in modo che siano curati, dando loro medicinali e integratori alimentari.
  • I cuccioli in negozio sono più curati: I negozi, anche per animali, hanno un chiaro obiettivo economico. Ciò significa che i commercianti non possono conoscere o dare una garanzia delle reali condizioni dei cani che hanno nei display, per quanto sani possano apparire.
    Purtroppo, tutto ciò che viene scambiato viene reificatoe in alcuni casi i cani sono stati trovati in condizioni antigeniche prima dell’arrivo al negozio.
  • Non avranno il cane che voglio: attualmente ci sono più di centomila cani abbandonati ogni anno in Spagna. L’età del cane o della razza sono scuse per non adottare, ma ne siamo certi in uno dei canili intorno a te avranno quell’amico peloso che stai cercando.
  • Un cane adulto non mi amerà perché non è cresciuto accanto a me– Sfortunatamente, i cani abbandonati si trovano in situazioni vulnerabili e spaventate. Quando prendi uno di questi animali dal canile, il legame che si crea è ancora più grande se possibile.

Come adotto un cane?

In Spagna, dovrai soddisfare una serie di requisiti quando si tratta di adottare un cane. Sono semplici come vedrai e sono fatti per rendere l’esperienza migliore sia per l’animale che per la persona che apre le porte della propria casa.

Il primo requisito è essere maggiorenne, dovendo fornire la documentazione per verificarlo. Il secondo è che dovrai dimostrare di poter avere legalmente l’animale a casa, in caso di affitto, il padrone di casa deve accettare gli animali e l’ultimo requisito è firmare un contratto di adozione in cui si accettano alcune clausole:

  • Impegno di prenditi cura dell’animale: averlo nelle migliori condizioni possibili di spazio, cibo, cura …
  • Non usate l’animale come un prodotto economico: ci sono persone che usano questi animali come semplici oggetti riproduttivi, per poi vendere la loro prole e guadagnare con loro.
  • Comunica all’associazione qualsiasi informazione importante sul cane (malattia, perdita, morte …) o nel caso in cui sia impossibile per te continuare ad averlo.

L’associazione controllerà per garantire che il cane sia accolto e che questi requisiti siano soddisfatti. Queste organizzazioni guardano soprattutto agli animali, poiché non possono difendersi e ci sono persone che approfittano di questa situazione.

Non profit

Molte di queste organizzazioni non hanno alcun tipo di aiuto e si nutrono delle donazioni di persone che amano gli animali. È per questo, Sebbene non realizzano alcun profitto, stabiliscono un prezzo che copre le spese che ha comportato preparare il cane all’adozione: sterilizzarlo, mettere il chip, vaccini, sverminare …

Altri centri non segnano alcun tipo di prezzo e accettano qualsiasi tipo di donazione da parte tua. In questi casi, è bene tenere in considerazione il costo per prendersi cura di quello che sarà il tuo nuovo familiare fino a quel momento.

L’importante è che tu lo veda tutto è fatto senza alcun motivo di profitto e con un solo beneficiario, il cane. Quindi non esitare e inizia a pensare idee per il nome di un pastore tedesco, un bulldog, un bastardo o qualsiasi razza tu voglia adottare.

Volevamo chiarire in questo articolo i vantaggi di adottare un animale, in questo caso un cane, invece di pagare soldi. Gli animali non devono essere oggetto di vendita e di utilizzo economico, soprattutto quando abbiamo la possibilità di farli uscire dall’abbandono e dalla solitudine per renderli felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.