Perché investire in Bitcoin?

Bitcoin è una criptovaluta che esiste dal 2009, essendo una delle più riuscite in termini di rivalutazione. Per criptovaluta si intende qualsiasi metodo di pagamento emergente decentralizzato indipendente da qualsiasi entità di regolamentazione che manca anche di supporto fisico. Investire in criptovalute e soprattutto in Bitcoin ha preso slancio negli ultimi anni.

In parte questo è dovuto al fatto che negli ultimi anni i suoi rischi, successi e possibilità sono stati esposti con maggiore frequenza. Per questo motivo oggi sia i suoi rischi che i suoi difetti sono un po ‘meglio conosciuti rispetto a 10 anni fa. Tuttavia, i vantaggi delle criptovalute sono forse ancora meno conosciuti dal grande pubblico.

Ottieni l’accesso a Bitcoin e puoi godere di numerosi vantaggi. In questo breve articolo, appunto, vi faremo sapere quali sono i suoi vantaggi, ovvero i motivi per cui investire in Bitcoin è una grande idea a breve, medio e lungo termine.

Dimentica l’inflazione

Se vivi in ​​un paese in cui l’inflazione è un male ricorrente, forse le criptovalute come Bitcoin rappresentano una buona alternativa per te. Non essendo centralizzati o governati dagli alti e bassi dell’economia tradizionale, i Bitcoin hanno meno probabilità di subire l’assalto dell’inflazione.

Naturalmente, questo non significa che questa valuta virtuale sia priva di variazioni. Al contrario, data la loro comparsa e la loro natura finita nel tempo (c’è una quantità limitata di Bitcoin e ogni volta che il numero di membri aumenta, il loro valore aumenta) la verità è che il loro costo varia molto a causa di forze intrinseche.

Tuttavia, rispetto al mercato convenzionale, è una valuta relativamente forte. In altre parole: è possibile risparmiare acquistando bitcoin. In ogni caso l’importante è saperlo usare e come venderlo velocemente nel caso in cui ti servano soldi per un uso corrente.

Anonimato e assenza di tasse

In secondo luogo, è importante parlare di anonimato. Questo è uno dei punti più controversi del bitcoin e probabilmente anche il suo tallone d’Achille. Questo è il motivo per cui il bitcoin è stato utilizzato e associato ad economie illecite. Non presentando alcun intervento da parte di terzi e crittografando le informazioni delle transazioni, bitcoin è ideale per il riciclaggio di denaro.

Tuttavia, questo è ancora uno dei suoi punti di forza per i clienti che desiderano una maggiore privacy. Qualcosa di simile si può dire sulle tasse dove si può ancora dire che ne è esente.

Aumento dei prezzi

Infine, è importante sottolineare il fatto che Bitcoin aumenta di prezzo ogni volta che aumenta il numero di membri nella sua “economia”. Questo perché è una somma di denaro organizzata in una rete che mantiene il suo valore dalle relazioni tra le parti.

Tutte le parti contribuiscono e garantiscono che i valori non vengano alterati in modo fraudolento. Tuttavia, poiché la quantità di Bitcoin in circolazione ha un “tetto” e allo stesso tempo è influenzata da fattori soggettivi, il loro valore aumenta man mano che più persone entrano nel business poiché le valute (finite) diventano più apprezzate.

Questo è sia un difetto che un’opportunità, in quanto apre lacune di trading in cui molte persone possono estrarre con l’obiettivo di vendere i loro bitcoin nel breve o medio termine. Puoi trovare ulteriori informazioni sulle operazioni con questa criptovaluta su the-bitcoincompass.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.