Una coppia documenta il loro viaggio intorno al mondo

Abbiamo tutti sognato di fuggire verso l’ignoto, di poter viaggiare in lungo e in largo per il mondo e vedere scene e persone totalmente nuove per noi.

Ma in pratica, questo sembra molto più complicato di quanto si potrebbe pensare all’inizio. Certo, le spese di viaggio sono numerose e la preparazione che comporta non è poca. Tuttavia, non è impossibile.

Carlos e Cristina sono una coppia che ce lo dimostra documentando il loro viaggiare attraverso l’Asia, Europa e più parti del mondo.

Con il sorriso sempre stampato in faccia, si dedicano a fotografare le migliori vedute dei luoghi che visitano, allo stesso tempo scrivono i dettagli di detti luoghi sulla loro pagina, dosmochilasenruta.com.

Sono stato infinità di luoghi, alcuni molto più conosciuti di altri. Questo da la possibilità ai suoi lettori di conoscere più degli stessi quattro luoghi consigliati da tutte le guide turistiche, portando una ventata di novità e varietà nel mondo del turismo.

In questo articolo parleremo di alcune delle destinazioni che hanno visitato e delle loro esperienze in esse.

Helsinki

Sulla riva del Golfo di Finlandia si trova Helsinki, la capitale di questo paese nordico.

Durante la loro visita a questa città, Carlos e Cristina hanno visitato il mercato del pesce, che lì è conosciuto con il nome di Kauppatori. Questa località gode di un buon afflusso di turisti, sia per le bancarelle che si possono trovare sia per il fatto che puoi prendere diverse barche che attraccano in altri luoghi di interesse.

Uno dei posti che hai cosa vedere a Helsinki per la sua meravigliosa architettura, frutto del lavoro di Alexei Gornostajev, è il Cattedrale ortodossa di Uspenski.

Questa cattedrale è la sede della Chiesa ortodossa finlandese ed è anche considerata uno dei più grandi templi religiosi di questa fede nell’Europa occidentale.

Tallinn

Potremmo non aver mai sentito parlare di Tallinn, una città che fa della capitale della nazione Estonia. Tuttavia, è d’obbligo se stiamo pensando di attraversare questo paese che appartiene a tutti gli Stati baltici.

Carlos e Cristina ci informano sulla loro pagina che l’attrazione principale, anche se non l’unica, è l’imponente Castello di Toompea, sede del parlamento estone e costruita nel XIII secolo.

È il primo luogo a cui dovremo avvicinarci se stiamo cercando cosa vedere a Tallinn Dalla sua costruzione è stato aggiornato nel corso dei secoli e ora ne possiede alcuni le più belle strutture architettoniche in tutta Europa.

Un esempio di questo sarebbe il file Torre di Pikk Hermann, che è considerato uno dei simboli del paese e in cima al quale viene issata ogni mattina all’alba la bandiera estone.

Un’altra visita curiosa potrebbe essere il belvedere di Kohtuotsa, un punto da cui si può godere del bellissimo paesaggio che si forma il quartiere medievale, contrapposta alla tecnologia e alla modernità della torre della televisione e delle costruzioni dallo stile più sovietico che popolano le periferie.

Delhi

Questa città è quella con il maggior numero di abitanti in tutta l’India e il quinta città più popolosa del mondo.

È proprio per questo motivo che molte persone la considerano caotica, e sebbene questa affermazione possa essere corretta in molti casi, la realtà è che non possiamo perdere il valore turistico di questa città a causa del suo mero caotismo.

Se vogliamo sapere cosa vedere a Delhi, Carlos e Cristina ci offrono una vasta gamma di templi le cui dimensioni sono colossali e la cui architettura lascia senza parole chi li vede per la prima volta di persona. Questi templi vanno dalle moschee alle chiese taoiste e buddiste.

Una delle moschee più importanti è la Moschea del venerdì, che è uno dei pochi che consente l’ingresso di non musulmani, oltre ad avere una capienza di oltre duemilacinquecento persone. In questa moschea sono conservati alcune delle reliquie più note del profeta Muhammad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.