I regolatori cinesi multano Alibaba e altre due società per aver nascosto acquisizioni passate

L’autorità di regolamentazione cinese è stata multata dall’Amministrazione statale per la regolamentazione del mercato Alibaba, China Literature e Shenzhen Hive Box Technology lunedì per circa $ 76.463 ciascuno.

Le multe sono state emesse per non aver rilasciato le debite dichiarazioni alle autorità su acquisizioni passate.

Il regolatore ha affermato che le acquisizioni non hanno limitato o eliminato la concorrenza, ma semplicemente non sono state archiviate con i documenti necessari richiesti dalle attuali leggi sul monopolio.

La mossa di SAMR segnala un ulteriore intento dei regolatori cinesi di punire e regolamentare le aziende tecnologiche e le loro pratiche monopolistiche.

Il mese scorso, il SAMR ha pubblicato una bozza di regole che cercano di fermare queste pratiche monopolistiche da parte delle piattaforme Internet.

Le questioni SAMR sono legate alla mossa di Alibaba di acquisire una partecipazione di controllo nell’operatore di grandi magazzini InTime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *