Riepilogo del quotidiano di martedì: BHP, Sports Direct, Francia

BHP Billiton sta rivedendo la gestione di due grandi operazioni dopo la frana di Samarco in Brasile che ha ucciso almeno nove persone. Andrew Mackenzie, amministratore delegato del minatore, ha detto ieri ad analisti e investitori che la società stava esaminando tutte le sue dighe in tutto il mondo. Ha anche rivelato che BHP stava valutando la possibilità di allontanarsi dall’accordo in base al quale le miniere di cui è in parte proprietaria sono gestite da un comitato piuttosto che da un singolo operatore. La miniera di Samarco è gestita da una società di cui BHP possiede la metà, con il resto di proprietà di Vale, l’enorme gruppo di risorse brasiliane. – I tempi

L’interesse di Mike Ashley per il calcio lo ha portato dal St James ‘Park, Newcastle, uno dei più grandi club in Gran Bretagna, a un campo del tutto più umile da qualche parte vicino a te, anche se uno che potrebbe essere chiamato Wembley, Nou Camp o Estadio Da Luz. Sport diretto, il rivenditore di articoli sportivi del miliardario, ha acquisito una quota di quasi il 5% in Obiettivi Soccer Centers, l’operatore del campo da calcetto elencato dall’AIM. – I tempi

Francia ha invocato poteri di emergenza per spazzare via le regole dell’UE sul deficit e riprendere il controllo della sua economia dopo le atrocità terroristiche di Parigi, promettendo un massiccio aumento delle spese per la sicurezza e la difesa a qualunque costo. Il presidente Francois Hollande ha affermato che sono in gioco interessi vitali della nazione francese e che non possono esserci ulteriori giustificazioni per regole sul deficit strettamente legalistiche imposte da Bruxelles. – Il Daily Telegraph

Finlandia Il parlamento discuterà il prossimo anno se abbandonare l’euro, ha detto lunedì un alto funzionario parlamentare, con una mossa improbabile che metta fine all’adesione alla moneta unica, ma che evidenzia l’insoddisfazione dei finlandesi per la performance economica del loro paese. La decisione fa seguito a una petizione dei cittadini che ha raccolto le 50.000 firme necessarie in base alle norme finlandesi per forzare un tale dibattito, probabilmente la prima iniziativa del genere in qualsiasi paese dei 19 membri della zona euro. – Il Daily Telegraph

Più di 2 miliardi di euro (1,4 miliardi di sterline) sono stati cancellati da azioni di società di viaggi e hotel europee, poiché gli investitori si sono concentrati sulla preoccupazione che gli attacchi di Parigi colpiranno il turismo e la fiducia dei consumatori in tutto il continente. Azioni della compagnia aerea Air France-KLM, compagnia di viaggi Thomas Cook e i loro colleghi del settore hanno registrato un netto calo lunedì, per i timori che gli attacchi e la prospettiva di controlli alle frontiere più rigorosi avrebbero dissuaso acquirenti e turisti dal visitare Parigi e altre città europee. – Il Daily Telegraph

Banche potrebbe dover affrontare un esodo di personale addetto alla lotta alla criminalità, poiché la maggior parte dei responsabili della conformità – che hanno la responsabilità di assicurarsi che le banche obbediscano alla legge – vogliono lasciare il loro lavoro. Secondo uno studio della British Bankers ‘Association e di LexisNexis, la più grande preoccupazione per il personale addetto alla regolamentazione, alla conformità e all’antiriciclaggio è il rischio che possa andare in prigione se non riesce a impedire ai colleghi disonesti di infrangere la legge. – Il Daily Telegraph

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.