Riepilogo del giornale del giovedì: pacchetto di supporto Covid, divisione della ricchezza, Tesla, Asda

Si prevede che Rishi Sunak annuncerà il suo quarto pacchetto di sostegno alle imprese in altrettanti mesi tra le crescenti pressioni sul governo per aiutare le aziende colpite duramente nelle regioni colpite da blocchi. Giovedì mattina i sindacati e le cinque grandi organizzazioni dei datori di lavoro del Regno Unito sono stati convocati al Tesoro per ascoltare i dettagli dei piani del cancelliere prima di rilasciare una dichiarazione ai parlamentari. – Guardiano

I dati ufficiali hanno messo a nudo l’enorme divario finanziario nel Regno Unito causato dalla crisi del coronavirus, con una famiglia su tre che subisce tagli di reddito, e i giovani adulti e le persone di etnia nera, asiatica e di minoranza più colpite. In una cupa panoramica delle finanze personali della nazione, la Financial Conduct Authority ha affermato che 12 milioni di adulti stavano lottando per pagare le bollette, in aumento di 2 milioni da quando il coronavirus ha colpito a febbraio. – Guardiano

Il governo gallese è pronto a nazionalizzare le sue ferrovie dopo che i colloqui di salvataggio con l’attuale operatore non sono stati in grado di concordare un accordo a guida privata e Covid ha continuato a martellare i trasporti pubblici. I ministri dovrebbero annunciare formalmente il trasferimento delle operazioni alla Transport for Wales di proprietà statale giovedì mattina, hanno detto gli addetti ai lavori. – Telegraph

Tesla ha detto la scorsa notte che intendeva raggiungere un obiettivo ambizioso di fornire mezzo milione di auto quest’anno, annunciando il suo quinto profitto trimestrale consecutivo. Tuttavia, la casa automobilistica elettrica ha avvertito che il raggiungimento del suo obiettivo di consegna era diventato “più difficile” dopo che la sua fabbrica principale in California era stata temporaneamente chiusa nelle prime settimane della pandemia. – I tempi

I nuovi proprietari di Asda stanno cercando un presidente e amministratori indipendenti per il loro impero delle stazioni di servizio per lenire le preoccupazioni di corporate governance mentre si preparano per una quotazione in borsa da 10 miliardi di sterline il prossimo anno. EG Group, che è di proprietà dei fratelli miliardari Issa e TDR Capital, la società di private equity, che ha collaborato per un’acquisizione da 6,8 miliardi di sterline di Asda il mese scorso, ha detto agli investitori la scorsa settimana che c’era stato un ritardo nell’espansione del loro consiglio di amministrazione. stavano soppesando l’impatto di “acquisizioni su larga scala e future opzioni di quotazione”. – I tempi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.