Ascential annuncia l’intenzione di galleggiare

Ascenziale, la società di informazioni ed eventi, giovedì ha annunciato l’intenzione di quotarsi alla Borsa di Londra.

Il gruppo – di proprietà della società di private equity Apax e Guardian Media Group – mira a ottenere una valutazione di almeno 800 milioni di sterline nella sua offerta pubblica iniziale il mese prossimo.

Ascential venderà almeno il 25% delle sue azioni per raccogliere un minimo di £ 200 milioni, che verranno utilizzati per ripagare il debito. Gli ultimi dati mostrano che l’indebitamento netto era di circa 410 milioni di sterline alla fine del 2014.

La quotazione avviene nel mezzo di un’importante riorganizzazione sotto l’amministratore delegato Duncan Painter. L’azienda ha abbandonato la sua attività di editoria radiofonica e di consumo e ha venduto la sua unità di dati per l’industria automobilistica CAP.

Ascential è stata fondata come East Midlands Allied Press prima di essere quotata in borsa e scambiata come EMAP fino al 2008, quando la società è stata rilevata da Apax e dal Guardian per £ 1 miliardo e ribattezzata Top Right Group. L’anno scorso, la società è stata rinominata Ascential.

L’IPO metterà fine alla partnership di lunga data tra Apax e l’editore del Guardian e dell’Observer.

L’annuncio della quotazione segue diversi mesi di colloqui su una potenziale vendita del gruppo a una serie di società di private equity.

La divisione eventi di Ascential gestisce la conferenza pubblicitaria di Cannes Lions, mentre la sua unità di informazioni aziendali è proprietaria del sito Web WGSN e delle riviste di settore Draper’s e Retail Week.

Nel 2014, la società ha realizzato profitti rettificati di 85,3 milioni di sterline nel 2014, un aumento del 27% su base annua, poiché i ricavi sono aumentati del 9% a 312 milioni di sterline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *