Compass conferma i piani di successione dopo la morte del CEO Richard Cousins

Gruppo bussola ha confermato la morte del suo amministratore delegato, Richard Cousins, e della sua famiglia in un incidente aereo durante il fine settimana, e ha detto di aver anticipato la data della sua successione.

La nomina dell’amministratore delegato europeo del gruppo di ristorazione, Dominic Blakemore, a amministratore delegato è stata anticipata al 1 ° gennaio dal 1 ° aprile.

Cugini, la sua fidanzata e tre figli sono morti in un incidente aereo in Australia alla vigilia di capodanno.

Paul Walsh, presidente della società, ha dichiarato: “Siamo profondamente scioccati e rattristati da questa terribile notizia. I pensieri di tutti alla Compass sono con la famiglia e gli amici di Richard, e noi estendiamo loro le nostre più sentite condoglianze.

“È stato un grande privilegio conoscere Richard personalmente e lavorare con lui negli ultimi anni. Richard era conosciuto e rispettato per la sua grande umanità e uno stile concreto che ha trasformato Compass in una delle aziende leader della Gran Bretagna”.

Sotto Cousins, le azioni di Compass sono aumentate di quasi sette volte da 236p a 1600p, con oltre 9 miliardi di sterline restituiti agli azionisti attraverso dividendi e riacquisti.

A settembre ha annunciato i suoi piani per dimettersi dalla carica di CEO dopo un periodo di 11 anni. L’anno scorso si è anche dimesso dal suo ruolo di direttore non esecutivo presso Tesco in opposizione alla sua proposta di acquisizione di Booker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.